Blog

Follow our blog

VIDEO Playback Theatre: uno strumento creativo per il singolo, i gruppi e le comunità

Il 17 dicembre alle ore 18 l'associazione Meta Morfosi ha organizzato il webinar: "Playback Theatre: uno strumento creativo per il singolo, i gruppi e le comunità"

Il Playback Theatre è uno strumento duttile per facilitare lo sviluppo della spontaneità e dell'espressività, della capacità comunicativa, dell'uso del corpo. Nasce come una delle forme sperimentali delle esplorazioni teatrali degli anni settanta che cercavano di coinvolgere il pubblico e di portare il teatro più vicino alla realtà quotidiana. Per fare questo Jonathan Fox ha unito lo storytelling con le teorie sistemico relazionali e i metodi attivi. Da allora Il Playback Theatre si è diffuso in tutto il mondo con compagnie e praticanti, è praticato in oltre 30 paesi. Può essere utilizzato in piccoli e grandi gruppi, nell’ambito di performance teatrali, in progetti specifici formativi ed educativi e per lo sviluppo di una comunità e all’interno di laboratori per la crescita personale.

SONO INTERVENUTI AL WEBINAR:

MAURIZIO STUPIGGIA
psicoterapeuta, insegna alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano. Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Biosistemica di Bologna, opera in diversi Paesi d’Europa, in Giappone e America Latina. Ha pubblicato numerosi articoli e due libri tradotti in varie lingue;

MARA SILVESTRI
pedagogista, formatrice e counselor a mediazione corporea trainer della scuola di Playback Theatre, direttrice della scuola di playback theatre di Bologna;

LUCIA IMBRIACO
allieva della scuola di playback theatre di Bologna, teatrante ed antropologa;

MARIA CHIARA CERULLO
allieva della scuola di playback theatre di Bologna, lavora in campo educativo e studia scienze della formazione primaria;

RITA FERRARESE
Pedagogista servizi 0-6, formatrice e operatrice shatzu;

ISCRIVITI AL WEBINAR: PLAYBACK THEATRE: UNO STRUMENTO CREATIVO PER IL SINGOLO, I GRUPPI E LE COMUNITÀ

Il 17 dicembre alle ore 18 l'associazione Meta Morfosi organizza il webinar: "Playback Theatre: uno strumento creativo per il singolo, i gruppi e le comunità"

Il Playback Theatre è uno strumento duttile per facilitare lo sviluppo della spontaneità e dell'espressività, della capacità comunicativa, dell'uso del corpo. Nasce come una delle forme sperimentali delle esplorazioni teatrali degli anni settanta che cercavano di coinvolgere il pubblico e di portare il teatro più vicino alla realtà quotidiana. Per fare questo Jonathan Fox ha unito lo storytelling con le teorie sistemico relazionali e i metodi attivi. Da allora Il Playback Theatre si è diffuso in tutto il mondo con compagnie e praticanti, è praticato in oltre 30 paesi. Può essere utilizzato in piccoli e grandi gruppi, nell’ambito di performance teatrali, in progetti specifici formativi ed educativi e per lo sviluppo di una comunità e all’interno di laboratori per la crescita personale.

INTERVERRANNO AL WEBINAR:

MAURIZIO STUPIGGIA 
psicoterapeuta, insegna alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano. Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Biosistemica di Bologna, opera in diversi Paesi d’Europa, in Giappone e America Latina. Ha pubblicato numerosi articoli e due libri tradotti in varie lingue;

MARA SILVESTRI
pedagogista, formatrice e counselor a mediazione corporea trainer della scuola di Playback Theatre, direttrice della scuola di playback theatre di Bologna;

LUCIA IMBRIACO
allieva della scuola di playback theatre di Bologna, teatrante ed antropologa;

MARIA CHIARA CERULLO
allieva della scuola di playback theatre di Bologna, lavora in campo educativo e studia scienze della formazione primaria;

RITA FERRARESE 
Pedagogista servizi 0-6, formatrice e operatrice shatzu;

ISCRIVITI AL WEBINAR

IL CONSIGLIO DI META MORFOSI

consigli di counseling

Riprendere il contatto con il corpo e progettualità quotidiana

Queste possono essere le risorse chiave che vi consigliamo di attivare al momento

Secondo il medico e filosofo francese Laborit, il benessere deriva dall’equilibrio che si crea fra la persona e l’ambiente
Diversamente per compensarne la mancanza, si crea uno schema di fuga//lotta per risolvere lo schema disfunzionale
Quando ciò appare non praticabile si crea un sistema di inibizione all’azione che se cronicizzato può creare problematiche del sistema nervoso e della nostra parte emozionale

 

Come risolvere allora il problema?

Ancora una volta è il corpo e l’ascolto di esso ad esserci di aiuto
In questi giorni dedichiamoci ad attività di ginnastica casalinga, respirazione, rilassamento per migliorare il radicamento e il nostro ascolto interiore e al tempo stesso rimaniamo proattivi!!!

Pensiamo al Qui e Ora ma con una Visione Positiva al dopo: progettiamo le nostre giornate, perfezioniamo i nostri planning, dedichiamoci a letture nutrienti, riordiniamo le idee per ripartire alla grande dopo, con maggiore centratura e gratitudine verso noi stessi e gli altri
Un abbraccio da Meta Morfosi a tutti voi

 

___________

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.meta-morfosi.it

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

TESTIMONIANZE POSITIVE

 Post per Meta Morfosi

Mai come in questo momento c’è bisogno di Umanità e positività
E i feedback che arrivano grazie al nostro lavoro di Comunità ne sono un esempio concreto

Fra le nostre testimonianze di Playback Theatre ci piace poter riportare quella della performer che collabora con noi, Barbara Costantini, che ci parla della sua esperienza in una comunità di minori stranieri non accompagnati

Vedere attenti tanti ragazzini in silenzio da ogni parte del mondo dice Barbara, era già di per sé commovente
Tutte le storie riportavano vissuti di dramma, solitudine e paura da ascoltare con testa cuore e corpo
Barbara ci racconta, che ricordando questa esperienza ha sempre sentito una grande forza e coraggio

Forse è proprio da storie come queste che capiamo il Valore dell’Incontro e il Valore di come poter affrontare con creatività, ascolto e proattività le difficoltà che si presentano
Con questo post vi ricordiamo anche che il Corso Base Playback Theatre in ottemperanza alle disposizioni del momento è rimandato a data da destinatari, ma a breve arriviamo con importanti novità
Forza e Coraggio da tutti noi!!!
___________

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.meta-morfosi.it

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

LA COMUNITÀ IN FESTA, INAUGURAZIONE DEL TEATRO STABILE DI COMUNITÀ AL SAN SISTO

Copertina 21 marzo Teatro Stabile Comunità

Playback Theatre, giochi della tradizione e tanto altro!

 

Il 21 Marzo a Bologna presso il Centro San Sisto inaugura il progetto di Teatro Stabile di Comunità

Per il Progetto: Comunità narranti – Atti di Servizio a favore della fragilità sociale – Storie in scena e della tradizione dei giochi popolari.

Il progetto è nato dalla collaborazione e con il sostegno di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Uisp, Asp Città di Bologna, Consorzio l’Arcolaio, Società Dolce e Meta Morfosi Asp

Il Teatro Stabile di Comunità si propone di diventare attraverso lo strumento del Playback Theatre un luogo di incontro e fruizione da parte della cittadinanza, delle scuole, dei giovani, un luogo umano di bellezza e incontro della Comunità nel suo complesso

La forza del progetto è quella di scegliere contesti caratterizzati da fragilità sociale portando bellezza

per favorire sempre di più l’incontro con la cittadinanza, giovani, le famiglie, i bambini, per fare in modo che vengano vissuti evitando l’isolamento, portando in questi contesti questi rituali di bellezza, in cui ogni storia è degna di essere raccontata in quanto storia della persona

 

Leggi il programma dell’inaugurazione:

 

15:00 Presentazione del progetto di Teatro di comunità.

Intervento del dott. Maurizio Stupiggia psicoterapeuta e formatore a mediazione corporea "Le arti che uniscono. Storie di espressività, movimento e corpo a servizio del benessere."

Presentazione Il Playback Theatre per la ricerca-azione a cura dell'antropologa Gilda Zanoni

 

15,30– 16:30 Performance di Playback Theatre “ L’inverno si trasforma sempre in primavera” Daisaku Ikeda a cura di Meta Morfosi Asp, come intorno a un fuoco ad onorare le nostre storie

 

16:30 -18,30 Giochi della tradizione a cura di Uisp

 

ore 17:00 Live Hip Hop Philosophy
Laboratorio "Edutainment" San Donato

 

18:30 Buffet dal mondo e musica aperitivo a cura del San Sisto!

 

 Info e Prenotazione: Cell. 3351723066

 

VALORIZZARE LE STORIE COMUNI PER RACCONTARE LA VITA

Copertina Corso Playback Theatre Bologna

Corso di teatro di Playback
Corso Base a Bologna il 6/7/8 marzo 2020 per scoprire un’insolita forma artistica: il Teatro di Playback.

 

La formula workshop nel fine settimana è ideale per chi vuole avvicinarsi e sperimentarsi come attore in un’arte che coniuga linguaggio artistico e sensibilità sociale.

Il corso inoltre è certificato dalla Scuola Italiana di Playback Theatre ed è un ottimo strumento per chi già lavora o desidera lavorare in ambito sociale o psicologico (psicologi, counselor, educatori, assistenti sociali...) ma è perfetto anche per artisti e per tutti coloro che desiderano stare meglio e superare i propri problemi in modo creativo e realmente trasformativo

Ognuno di noi ha una storia, un ricordo, un frammento di vita che provoca ancora quell’emozione che ti ha segnato, ti ha fatto sentire vivo. Ha dato un senso profondo al tuo modo di percepire una situazione, una persona o un luogo.
E se ognuna di queste piccole storie potesse essere oggetto di una perfomance teatrale?

E’ proprio quello che accade nel cosiddetto teatro di Playback, una forma di condivisione del vissuto che attraverso la rappresentazione scenica, riesce ad andare oltre il racconto in sé e far emergere il significato profondo dell’esperienza umana, il cui sentire ci accomuna tutti.

Per chi volesse cimentarsi e scoprire il metodo del teatro di Playback a Bologna, può segnare in agenda questo appuntamento con il Corso Base che si svolgerà il 6/7/8 marzo presso la sede del Teatro a Molla a Bologna

 

Un percorso interessante per esplorare una nuova forma espressiva che risponde al bisogno umano di narrare e di ascoltare storie.

Il fine è artistico, ma la ricaduta è sociale perché queste performance sono create per facilitare una più profonda comprensione delle interpretazioni individuali o di un gruppo rispetto ad un problema o tema condiviso (diversità, sessualità, tossicodipendenza, genitorialità, convivenza ecc.).

Nella performance, gli attori mettono in scena la storia sfruttando le tecniche dell’improvvisazione teatrale e la potenza narrativa del teatro.
Il teatro di Playback nasce alla fine degli anni 70 ed è la sintesi di tecniche psicodrammatiche, teatrali ed espressive (mimo, musica, scena).
Attinge alla dimensione intima dei rituali di cui è ricca la tradizione orale di molte culture. Il momento di raccolta per ascoltare le storie di ognuno, era centrale per le comunità. Erano momenti magici perché consolidavano legami, accoglienza e appartenenza.
Il fondatore Jonathan Fox ha sperimentato il Playback Theatre in situazioni comunitarie perché il suo desiderio era coinvolgere la comunità, portandone in scena,
rendendone visibili, le storie, le aspirazioni, i problemi.
Oggi Meta Morfosi Asp di Bologna ricalca il modello per portare nei teatri, nelle scuole, nei condomini, perfino nelle aziende, un modo diverso di raccontarsi e avvicinarsi al sentire di ognuno.

Il racconto e la rappresentazione spontanea dell’esperienza personale, con il metodo del Playback, crea connessioni fra le persone onorando la dignità, il dramma e l’universalità delle loro storie.

——————

INFO QUI POSTI LIMITATI PRENOTA ORA:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.meta-morfosi.it

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

IL VALORE DEL PLAYBACK THEATRE

 
Foto Playback valore
 
 
Il Playback Theatre è "un modo meraviglioso di incontrare le persone"
come riportato in un'intervista https://www.youtube.com/watch?v=rCQgYLBdV7Idel del suo Fondatore Johnthan Fox 
 
Dare a tutti la possibilità di raccontare la propria storia è una proposta di Valore non solo Personale ma di natura sociale e dei Diritti dell'Uomo
 
E' spontaneo , il pubblico non lo sa cosa succede come afferma il Dott. Fox nell'intervista
 
In scena gli attori, un conduttore e il musicista e soprattutto la Storia che si restituisce con Amore e Dignità di significato
Procedendo in maniera rituale il Playback propone le storie e l'esperienza delle storie stesse creando un cambiamento del paradigma
 
Il cambiamento che attraverso il setting del Playback si attua è un cambiamento:
-Umano e Personale
-Sociale e Comunitario
 
Quanti di noi anche solo raccontando un momento della propria vita si sentono meglio e maggiormente in connessione con se stessi e l'altro?
Pensiamo a quanto questo Racconto può essere ancora più trasformativo se agito in un contesto che per storia e tradizione rappresenta la Catarsi stessa, il Teatro come luogo delle storie che si mettono in scena e lo Spazio Rituale che dal teatro nasce come fondamento originario
 
In fondo raccontare le storie ci riporta al Viaggio dell'Eroe che come nella Morfologia della Fiaba di Propp, vede tutti gli elementi agiti della nostra storia personale: il protagonista o l'eroe, l'antagonista, il tesoro, il conflitto, gli aiutanti e infine  la risoluzione finale come acquisizione di senso ulteriore e maggiore consapevolezza
 
In qualche modo potremmo dire che ciascuno di noi ha una propria Fiaba personale che se messa in scena attraverso uno strumento così potente come il Playback Theatre seguendo un preciso ordine, l'improvvisazione e i metodi attivi, essa può contribuire come pratica di  Bellezza, Umanità e Cambiamento dall'Io al Tu al Mondo
 

FORMATI CON IL PLAYBACK THEATRE

Copertina Corso Base Playback Theatre

 

Meta Morfosi organizza a Bologna

 

CORSO BASE INTENSIVO DI PLAYBACK THEATRE

Certificato dalla Scuola di Italiana di Playback Theatre

 

6 Marzo ore 16//22
7 Marzo 9//18
8 Marzo 9//18

•Per: Psicologi, Educatori, Assistenti Sociali, Counselor, Formatori, Artisti, Attori, Insegnanti, Studenti in ambito educativo o sociale e per tutti coloro che desiderano mettersi in gioco

 

•CHE COS'E' IL PLAYBACK THEATRE?

 

Il Playback Theatre è una forma di improvvisazione teatrale che si basa sull’ascolto e sul racconto delle storie personali che vengono riproposte e messe in scena con profondità e ascolto

Il Playback è un metodo attivo
•Coinvolgente
•Creativo
•Espressivo
•Comunicativo
•Relazionale
•Integrato

La formazione ti permette di accedere anche a proposte di tirocini e approfondimenti in contesti sociali ed educativi

 

•Sede: Teatro a Molla
Via del Milliario 40

Costo 240 compresa la tessera associativa Arci-Meta Morfosi, se ti iscrivi entro ‪il 24 febbraio‬ costo ridotto a 200.

__________________________


INFO QUI POSTI LIMITATI PRENOTA ORA:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.meta-morfosi.it

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

COSA SIGNIFICA SCEGLIERE UN PERCORSO DI PLAYBACK THEATRE

 

I nostri allievi e il nostro musicista di Playback Theatre ci spiegano il perché 

Se sei un educatore, uno psicologo, un formatore, un attore o semplicemente una persona che ha voglia di intraprendere un percorso che ti aiuti a prendere contatto con te stesso e con l’altro, superare le tue difficoltà e magari scegliere di fare del Playback Theatre anche il tuo lavoro, puoi frequentare il nostro corso accreditato dalla Scuola Italiana di Playback Theatre che parte dall’arte e dal teatro come strumento di crescita personale e consapevolezza



Prossimi corsi base di Playback Theatre a Bologna da marzo 2020


Puoi chiederci tutte le informazioni che desideri contattandoci

https://meta-morfosi.it/l-associazione/il-playback-theatre.html

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna