STORIE CHE SCALDANO IL CUORE

Ubuntu

 Oggi vogliamo parlarti di una parola

Una parola che ha molto a che fare con ciò che siamo, ciò che sentiamo e facciamo e con il valore delle Storie che proponiamo 
Sai cosa significa la parola Ubuntu?

Si racconta che un antropologo in visita in una tribù africana mise un cesto di frutta come premio a chi di un gruppo di bambini in cerchio sarebbe arrivato per primo

Al momento di partire però tutti i bambini si presero per mano e nessuno corse da solo, così al termine del gioco condivisero tutti il premio insieme 

Quando gli fu chiesto il motivo essi risposero che non potevano essere felici se gli altri non lo erano

UBUNTU “Io sono perché noi siamo “
La filosofia ubuntu ha molto a che fare con nostre pratiche perche’ raccontare onorando le storie significa essere a servizio degli altri e della nostra umanità

E’ una filosofia inclusiva, un pensiero olistico e interconnesso che può ricordare anche la teoria della Gestalt dello psicologo Kurt Lewin, secondo il quale è nel campo nelle interconnessioni con le nostre relazioni che si fanno vive le nostre esperienze

Pensiamo alla struttura del Playback e a quanto la funzione di campo sia matrice e fondamenta del suo divenire nelle varie fasi strutturali:

•Intervista
•Narrazione
•Restituzione

L’interazione sociale e il valore del gruppo che si crea comunica la Bellezza e l’importanza della storia
È e diviene Ubuntu dalla lingua bantu, Umanità

Per scoprire il il Playback e per poter farlo diventare anche il tuo lavoro ecco i nostri percorsi:


www.scuolaplaybacktheatre.it/bologna
www.meta-morfosi.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

☎️Whatsapp:Cell. 333 219 5688
#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

Facebook Twitter Google+ Pinterest