LA STORIA DI MASSIMILIANO

FotoMassimilianoMetamorfosi

Oggi ti raccontiamo la storia di Massimiliano
Massimiliano Disteso è operatore e docente di Shiatsu

Il suo incontro con lo Shiatsu risale al 1995 in un momento delicato per la sua ricerca personale
Come sempre è nell’attraversare un disagio che abbiamo la possibilità se lo scegliamo di uscirne arricchiti e è così e’ stato anche per Massimiliano
Dalla ricerca di un rapporto costruttivo e consapevole con il proprio corpo e il proprio peso è potuto così arrivare ad una migliore centratura personale e alla scoperta dello Shiatsu come sua Missione sociale di intervento come pratica individuale e comunitaria

Attraverso lo Shiatsu, Massimiliano ha individuato nel contatto il momento principale di incontro fra il corpo, la persona e la sua storia
Da sempre interessato allo sport e al gioco ha poi unito lo Shiatsu all’animazione in contesti di disagio
Ha incontrato così il team di Meta Morfosi, perché si sa, quando si procede nel Cammino tutto arriva al momento giusto

Grazie alla valorizzazione dell’aspetto corporeo e di autoguarigione che lo Shiatsu come pratica apporta, Massimiliano si occupa di dare vita a proposte formative e percorsi integrativi per educatori e operatori sociali
Attraverso la digitopressione e la mediazione corpo mente la pratica, permette di andare in profondità nel corpo permettendo di approfondire il sistema di autoguarigione e della forza vitale che è in noi, in modo da poter attivare anche altre chiavi di lettura del disagio
Massimiliano ha inoltre attivato percorsi per genitori e operatori della prima infanzia capaci di creare una migliore sintonizzazione mente corpo tra l’adulto e i bambini lattanti
Crea inoltre percorsi di  shiatsu pedagogico e percorsi dedicati agli adolescenti che vivono particolari momenti di stress e difficoltà nello studio

In Meta Morfosi porta avanti progetti per operatori educativi e persone con fragilità
Crea inoltre eventi di piazza o in strutture comunitarie basate sull’animazione e il gioco
Il Valore del Gioco come in questo caso è un valore interculturale e della tradizione, che aiuta l’incontro e lo scambio in maniera spontanea e agita
All’interno di Comunità caratterizzate da fragilità sociale, Massimiliano utilizza il gioco come strumento empatico e maieutico, per poi raccogliere le storie che in seguito vengo raccontate attraverso il Playback Theatre

Come ebbe a dire un grande Maestro della disciplina che insieme a Shizuto Masunaga contribuì a diffondere la pratica in Giappone “ Nello shiatsu si sfiorano pelle e pelle. Tramite questo spariscono gli scontri. L’obiettivo è creare la pace, e lo shiatsu è lo strumento”
E grazie allo Shiatsu Meta Morfosi ha arricchito il suo team e la sua formazione con la gioia dell’incontro

www.meta-morfosi.it


☎️Cell e Whatsapp 3332195688

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#metamorfosi
#playbacktheatrebologna

 

 

 

Facebook Twitter Google+ Pinterest